I Nostri Sponsor

Gli Aquilotti 2000 al torneo di Matera 2011

Dal 20 al 25 giugno 2011 si è svolto a Matera e in altre località della Basilicata il torneo internazionale di minibasket denominato “Minibasket in piazza”.

Una manifestazione che ti “avvolge”, ti ritrovi protagonista su un palcoscenico insieme ad altre centinaia di atleti ed istruttori, dove prima c’è il rapporto tra le persone ed il risultato delle partite passa in secondo piano.

Quest’anno siamo stati ospitati a Policoro, in un villaggio completamente occupato da 11 squadre, con le quali abbiamo condiviso le nostre giornate, i nostri bagni al mare, i nostri giochi, i nostri pranzi, i nostri viaggi, le nostre emozioni, le nostre gioie e delusioni.

Una settimana che ci regalato nuove amicizie, nuove esperienze, che ha visto giocare con la nostra formazione, a seguito della rinuncia per malattia di un nostro atleta, alcuni ragazzi di altre squadre, Vincenzo di Caserta, Lorenzo di Roma, Taniel da Hito in Estonia.

Questi ragazzi ci hanno portato con la loro presenza una ventata di entusiasmo, quello che lega tutti noi attraverso la pallacanestro.

Abbiamo giocato, abbiamo vinto ed abbiamo perso, ci siamo arrabbiati, abbiamo gioito ed alla fine ci siamo abbracciati in un solo grido “Dolphins”.

Abbiamo incontrato nell’ordine le formazioni di Caserta, Roma, Potenza, Ravenna, Rieti, Amman (Giordania) e Gravina di Puglia ed abbiamo assistito alla finale in piazza a Matera tra Pesaro e Latina in una splendida cornice di addobbi e luci allestite per l’occasione e per la festa patronale.

Un saluto va agli organizzatori che ci hanno coccolato e seguiti in questa splendida esperienza, Sergio, Luciano, Roberto, Natale e Giampaolo, agli amici del Villaggio Aquarius di Policoro, Mimmo, Moira e tutti i loro collaboratori, agli atleti, istruttori ed accompagnatori delle squadre che hanno condiviso con noi questa settimana, Pesaro, Roma, Lignano, Torre del Greco, Frosinone, Mesagni, Potenza, Curti, Martina Franca e Caserta, al calore delle popolazioni della Basilicata che non ci hanno mai negato un sorriso.

Un plauso agli atleti di Dolo, Campagna Lupia e Cazzago che hanno partecipato alla manifestazione, Francesco, Pietro, Giovanni, Marco, Nicolò, Andrea, Michele, Pietro e Riccardo, ad Alessandro che all’ultimo istante ha dovuto rinunciare, agli istruttori Federico e Roberto, agli accompagnatori Ketty e Jacopo.

Arrivederci alla prossima edizione 2012.

Roberto Don