I Nostri Sponsor

Dolphins Dolo – Eraclea 56-64

Sconfitta con onore per i Dolphins Dolo contro l’Eraclea.

Dolphins Dolo: Monetti 4, Don J. 13, Donolato 8, Cognolato 18, Carraro A., Pavan 2, Berto, Tanduo 5, Danesin, Nista 4, Zanta 2, Baretta 2. Allenatore: Rosso

Eraclea: Zorzetto 14, Buratto 12, Burato 2, Padovan 5, Lucchetta 4, Rizza 9, Dainese 4, Boso 5, Mazzarotto 3, Boso 3, Zoccoletto 3. Allenatore: Murer, assistente: Favaro

Note: Parziali dei quarti: 15-15; 27-36; 43-52.

DOLO. Finalmente una partita affrontata con lo spirito giusto per i Dolphins Dolo nella quinta giornata del Campionato di Promozione Maschile Veneto di basket. Nonostante la sconfitta infatti i ragazzi di coach Rosso hanno disputato un incontro molto attento e concreto scendendo in campo molto convinti di fronte alla “corazzata” Eraclea.

Il primo quarto è vissuto sull’equilibrio e ha fatto intravedere una maggiore concentrazione, rispetto al passato, dei padroni di casa, con Cognolato che ha piazzato 3 canestri dall’arco dei 6,75. Il primo quarto infatti si è concluso in parità con 15-15.

Nel secondo parziale l’Eraclea è salito in cattedra e la squadra di casa ha faticato a ritrovare gli equilibri. Gli ospiti sono riusciti a piazzare un importante break che gli ha permesso di andare a riposo nell’intervallo lungo con un vantaggio di 9 punti. Un distacco che sarà determinante nel proseguo della gara.

L’inizio del terzo parziale è a favore dell’Eraclea che spadroneggia in tutte le parti del campo e allunga nel punteggio sul + 18.

Quando mancano però 4’ alla fine del quarto uno scatto d’orgoglio dei Dolphins Dolo fa avvicinare i padroni di casa che dimezzano il distacco e riescono a chiudere il quarto con un passivo di 9 lunghezze.

Nell’ultimo quarto i Dolphins tentano il tutto per tutto e, con una asfissiante difesa, si riportano sul – 5 quando mancano 6 minuti dal termine. Due palle perse ingenuamente da parte dei padroni di casa riportano l’Eraclea a distanza di sicurezza sul + 9, distacco che rimarrà fino alla fine nonostante i Dolphins ci provino a rientrare in partita.

Rispetto alle precedenti partite di campionato i Dolphins Dolo hanno avuto un buon approccio all’incontro e maggiore determinazione in difesa. Restano da migliorare alcuni aspetti, ma siamo sulla strada giusta.

Prossimo turno in trasferta contro un’altra corazzata, l’imbattuta Pallacanestro Spinea. Forza Dolphins Dolo.