I Nostri Sponsor

Dolphins Dolo – Basket Favaro 65-50

Prima vittoria stagionale in campionato per i Dolphins Dolo
Vittoria convincente contro il Favaro

Dolphins Dolo: Pugnali , Don J. 8, Donolato 3, Cognolato 9, Melato 6, Pavan 20, Berto 2, Danesin, Nista 10, Zanta 5, Baretta 2.

Allenatore: Rosso

Favaro: Zara 1, Chiavalin 4, Roccabella 5, Negrin 1, Foltran 6, Bettiol 3, Zecchini 18, Camporese 8, Schiavon 2; Smaniotto 2, Schraulech.

Note. Parziali dei quarti: (16-11; 27-27; 49-38).

DOLO. E’ suonata la “prima” per i Dolphins Dolo che hanno ottenuto il primo successo stagionale, battento 65-50 il Favaro, nel campionato di Promozione.

I giocatori allenati da Rosso, dopo un inizio di campionato difficile e sfortunato, hanno messo in campo tutta la loro caparbietà e tenacia per ottenere la vittoria. Ci credevano i ragazzi e volevano vincere a tutti i costi.

Bisogna fare un grande plauso ai giocatori biancorossi che, anche in questi momenti così difficili, non hanno mai mollato e si sono sempre impegnati al massimo.

Nella partita di venerdì contro il Favaro sebbene le percentuali di tiro non siano state delle migliori, l’intensità in difesa e l’impegno hanno permesso di agguantare la vittoria che finalmente li schioda da quello “0” in classifica.

I Dolphins Dolo sono partiti bene con un super Pavan che realizza ben 9 punti e permette ai biancorossi di chiudere il primo quarto con un vantaggio di 5 punti sugli avversari.

Nel secondo quarto di gioco i Dolphins Dolo mantengono il vantaggio nonostante i numerosi errori al tiro. Nel Favaro sale però in cattedra Zecchini che infila 11 punti consecutivi riportando il punteggio in parità quando suona la sirena che sancisce l’intervallo lungo.

Al rientro dal riposo lungo i Dolphins provano l’allungo e di nuovo Pavan, ben coadiuvato da Cognolato e Melato, operano il break decisivo costringendo la difesa avversaria a continui falli per bloccare le incursioni in area e realizzando i successivi tiri dalla lunetta.

Nell’ultimo parziale i Dolphins controllano sapientemente la partita grazie ad un paio di realizzazioni di Nista ed ai canestri pesanti dalla lunetta di Jacopo Don che portano il vantaggio sul +15 finale.

Prossima partita dei Dolphins Dolo venerdì 17 novembre a Marghera contro i Giants.