I Nostri Sponsor

Dolo Dolphins – Salzano : 50 – 34

Sabato 12 aprile 2015 – Dopo le due sconfitte consecutive, i Dolphins ospitano il Salzano, già sconfitto recentemente nella semifinale del torneo tenutosi a Caorle.

Assistiamo prima dell’inizio della partita al richiestissimo e famoso rituale della foto in salto:

Nel primo parziale i Dolphins partono forte. DENIS, con una bella entrata, realizza il primo canestro e, poi, un tiro libero su due a seguito del fallo subito. Nell’azione successiva, DENIS inventa un assist per FRANCESCO che va a segno. Lo stesso FRANCESCO prima entra con decisione in area e scarica la palla per LUCA C.C. che fa centro, poi, vola in contropiede e realizza i due tiri liberi per il fallo subito: parziale di 9-0. Dopo il primo canestro dell’avversario, DENIS va a segno in entrata e poi serve un assist per GIULIO che realizza il 13-3, prima che il Salzano trovi a pochi secondi dallo scadere un improbabile ma bel canestro per il momentaneo 13-5.

Il secondo parziale inizia con una serie di disattenzioni difensive e palle perse in attacco; la conseguenza è un parziale di 6-0 per il Salzano, che riapre la partita sul 13-11. Sfuriata inevitabile di coach Mauro e pronta reazione dei suoi ragazzi, che al rientro dal time-out, ritornano a giocare discretamente. TOMMY perfora la difesa e va a canestro, LUCA Z. guadagna un fallo e realizza un tiro libero su due. Il Salzano tenta di ribattere e va sul 16-13, mentre MATTEO, come un treno in corsa, entra in area e subisce fallo, realizzando, poi, un tiro libero su due. Nelle azioni d’attacco successive, ANDREA, prima entrando di prepotenza in area, poi in contropiede, realizza altri quattro punti, che portano i Dolphins al riposo in vantaggio sul risultato di 21-13, confortante ma che non può lasciare del tutto tranquilli.

Dopo la pausa, al rientro in campo i Dophins, trascinati dal duo FRANCESCO-DENIS, premono sull’acceleratore. Inizia DENIS, che segna prima con una finta e bel movimento sul piede perno, poi innescato da un assist di FRANCESCO. Lo stesso FRANCESCO risponde all’avversario con un micidiale “coast to coast. Ancora DENIS va a bersaglio prima con una serie di finte che disorientano gli avversari e poi su assist di FRANCESCO, il quale nelle azioni successive, fa centro dalla media distanza e bruciando il proprio marcatore diretto nell’uno contro uno. Sul 35-18, il Salzano ha il merito di non disunirsi e di giocare alla pari con i Dolphins. LUCA G. segna due tiri liberi su due e FRANCESCO ancora a canestro con un’entrata decisa in area per il 39-22, prima che il Salzano chiuda il tempo accorciando le distanze sul 39-25.

L’ultimo tempo inizia con il Salzano subito a bersaglio, ma i Dolphins dimostrano di avere il controllo della partita, rispondendo all’avversario ben determinato. Infatti, CARLO segna su assist di ANDREA e MATTEO si fa largo nella difesa andando a canestro, mentre prima LUCA Z. (uno su due) e poi CARLO (due su due) lasciano ad distanza di sicurezza il Salzano: 46-31. La partita si chiude con due belle penetrazioni in area di ANDREA, che fissa il punteggio finale sul 50-34.

I Dolphins sono apparsi in forma ed hanno vinto meritatamente. Il punteggio finale può trarre in inganno e far pensare ad una facile vittoria. In realtà, i Dolphins hanno avuto il merito di partire molto forti e di aver giocato per molti tratti un buon basket, restando in controllo della partita anche quando l’avversario, mostrando il suo valore, ha provato e riprovato a farsi sotto.

Nicola Fusco

Campionato Esordienti – Dolphins vs Salzano (50-34) 11 apr 2015
Federico Martina