I Nostri Sponsor

Dolo Dolphins – Basket Noale : 57 – 36

La Festa è Ricominciata!

Buon anno a tutti! Riprendiamo il filo che ci unisce nel raccontare questa appassionante stagione dei nostri ragazzi under 14.

Ci siamo lasciati con i brindisi di via Kolbe a Mestre e ci ritroviamo, dopo peraltro avere disputato un brillante torneo a Jesolo che ha confermato il solido impianto del gruppo, nella nostra tana del Galilei dove attendiamo con trepida attesa i ragazzi del Noale; l’atmosfera è talmente elettrica, che 6 fari dell’impianto d’ illuminazione si inseriscono fraudolentemente nella lista degli esodati dell’amatissima ex ministro Fornero; un valoroso team di uomini, al lavoro dalle 14,30, riesce a ripristinare il tutto e quindi le squadre possono finalmente scendere in campo.

Massimo schiera i “soliti magnifici 4” affiancati dal “baby”(circa 178 cm piede sul 46) Alessandro, conferendo alla squadra la dimensione da “bauletto Ferrero prestige”, in quanto abbiniamo regia, tiro, penetrazione e peso sotto canestro; l’inizio della partita è molto contratto, perché il Noale difende benissimo a zona con tutti e 5 gli effettivi e quindi Pietro Scattolin e Francesco fanno fatica a penetrare e sotto canestro, ci scontriamo con Seba, il loro mastodontico centro, e così anche Omar ed Alessandro fanno a sportellate con questo autentico armadio a 6 ante, ben supportato dal suo compagno n° 14, senza riuscire a concretizzare dai 3 metri, la notevole mole di gioco prodotta; il punteggio è molto basso ed in bilico; grazie a 2 bei canestri di Alessandro dalla media distanza, ci portiamo sul 6 a 5 dopo 5 minuti del 1° quarto.

Poi si allentano leggermente le maglie difensive dei nostri avversari e così “Frency” sale in cattedra, segnando 6 punti importantissimi, realizzati con accelerazioni impressionanti che fanno intravvedere le enormi potenzialità di questo nostro talento: è il break decisivo perché ci portiamo a + 7 e se oggi non siamo brillantissimi, dimostriamo di avere acquisito una mentalità vincente, perché appena gli avversari si avvicinano, destiamo loro alcuni “uppercut” da fare invidia al miglior Marvin Hagler, facendo capire che quando vogliamo la “danza” la meniamo noi.

Impressionante a tal proposito sono i primi minuti del 3° quarto, dove piazziamo un 12 a 2 che ci porta a più 27, che traccia un solco insormontabile per il Noale, con uno “Scatolo” in versione Jumbo-jet, con l’altro “baby” Salif che dimostra che non è qui per caso e grazie ad un Nicolò ordinato e sempre ben posizionato in campo, ottimi alcuni rimbalzi difensivi catturati, suggelliamo il vantaggio. La partita prosegue con una bellissima “busseria” sotto canestro fra “Seba” ed Omar, che alla fine risulta la nota ricorrente di questo match, molto fisico, tecnicamente non disprezzabile e che alla luce dei palati più fini, rappresenta un anticipo delle partite che si disputeranno nelle categorie superiori, dove tattica e fisico avranno un ruolo predominante sull’estetica pura, ovvero gare per “uomini veri”. Tutto Molto Bello!

Hanno contribuito al successo con il loro solito impegno, rispettoso del ruolo e minuteria a loro assegnata: Andrea, Nahom, Pietro Vescovo, Davide, Giovanni, Riccardo.

“Questa giornata finirà e poi lo sai che la nostra squadra UNDER 14 prima in classifica sarà, le braccia le ha forti, saprà conquistarti al punto tale da farti gridare… non voglio niente se… non chiedo niente se… se non te! Sì se non te ovvero noi DOLPHINS perché siamo un grande team che sa fare bene le piccole cose che sono le più vere e ti rendono la vita migliore perché sono sempre al tuo fianco e sanno dirti chi sei”.

Dopo tali premesse, difficilmente il nostro filo si spezzerà, perché andiamo sempre al MASSIMO, continuiamo l’abitudine vincente, manteniamo la direzione giusta, siamo sempre meravigliosamente DOLPHINS, confermiamo l’andata da campioni, sappiamo vivere e sorridere, se volete tutto questo potete chiamarlo emozioni, e quindi… la festa può ricominciare!

Parziali

  1. 16 –  9
  2. 30 – 13
  3. 44 – 23
  4. 57 – 36

 

Marcatori

  • Don Francesco          20
  • Girmay Nahom
  • Leo Nicolò             12
  • Milan Davide
  • Minghetti Riccardo      2
  • Quaggio Andrea
  • Sabbadin Omar           6
  • Scaggiante Giovanni
  • Scanferla Alessandro    5
  • Scattolin Pietro        8
  • Sibane Salif            4
  • Vescovo Pietro

 

 

Allenatore: Rossi Massimo